Post

Hai bisogno di perdonare tuo fratello, perché insieme condividete la demenza o il Cielo. Parte 5.

Immagine
Capitolo 19. La consecuzione della pace. IV- Gli ostacoli alla pace D-1- Lo scorrimento del velo.

20. Pensa per un attimo come considererai il datore di questo regalo, perché tale è come consideri lui, nella stessa maniera ti sembrerà il regalo. 
Come consideri tuo fratello, sia come un portatore della colpevolezza o della salvezza, così vedrai e riceverai la sua offerta.
Quelli che sono crocifissi provocano dolore perché sono pieni di dolore. 

Però i rendenti offrono allegria perché sono stati guariti dal dolore. 
Tutti danno nella maniera in cui ricevono, però prima devono scegliere cosa è ciò che vogliono ricevere.
E riconoscerà ciò che ha scelto per quello che dà e da quello che riceve. 

E non c'è niente nell'inferno o nel Cielo che possa interferire nella sua decisione.
21. Sei arrivato fino a questo punto perché hai scelto di intraprendere la giornata. 

E nessuno intraprende niente che crede che è sciocco. 
Quello in cui avevi la tua fede continua ad essere fedele e si prende cura di…

Hai bisogno di perdonare tuo fratello, perché insieme condividete la demenza o il Cielo. Parte 3.

Immagine
Capitolo 19. La consecuzione della pace. IV-Gli ostacoli alla pace D-1- Lo scorrimento del velo. Continuazione.
Scaricare audio mp3.Scaricare pdf

15. Questo è tuo fratello che è stato crocifisso dal peccato e che aspetta di essere liberato dal dolore. 

Non concederesti il tuo perdono, quando lui è l'unico che lo può dare a te?
In cambio della sua redenzione, Egli ti darà quella Sua, tanto indubitabilmente come che Dio ha creato ogni cosa vivente e la ama.
E la darà a te veramente, perché sarà offerta nella stessa maniera in cui è ricevuta. 

Non c'è grazia del Cielo che tu non possa offrire a tuo fratello e ricevere del tuo santissimo Amico.
Non permettere che lui la possa negare a te, perché ricevendola la starai offrendo a lui. 

E lui riceverà da te ciò che tu hai ricevuto da lui. 
La redenzione ti è stata concessa perché tu la possa dare a tuo fratello e perché in questo modo tu la possa ricevere.
Stai liberando a quello che hai perdonato e stai partecipando di ciò che dai. 

Perdona i pec…

La tua funzione è fare miracoli. Parte 2.

Immagine
Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi.
Tu che ricordi quello che sono veramente, sei l'unico che ricorda quello che voglio. Parli in nome di Dio e, di conseguenza, parli a mio nome. E ciò che mi concedi viene da Dio stesso. 
La Tua Voce, allora Padre mio, che è anche la mia, e tutto quello che voglio è quello che Tu mi offri, nel modo esatto in cui Tu scegli che io debba ricevere.

Permettimi di ricordare tutto quello che non so, e lascia che la mia voce possa essere silenziata mentre ricordo. E non farmi dimenticare il Tuo Amore, né della Tua cura, piuttosto, aiutami a mantenere sempre presente nella mia coscienza la promessa che hai fatto a Tuo Figlio. Corso di miracoli. Capitolo 2.
La separazione e l'Espiazione.
V. La funzione del creatore di miracolo.
6. È opportuno sottolineare nuovamente che è impossibile che il corpo possa imparare così come creare. 
In quanto è una risorsa di apprendimento si lascia guidare dallo studente, ma se…

Hai bisogno di perdonare tuo fratello, perché insieme condividete la demenza o il Cielo. Parte 4.

Immagine
Capitolo 19. La consecuzione della pace. IV- Gli ostacoli alla pace D-1- Lo scorrimento del velo.

18. Libera tuo fratello qui nello stesso modo in cui ho liberato te. 

Fai lo stesso regalo a lui e contemplalo senza nessun tipo di condonazione. 
Consideralo tanto innocente come io considero te e ignora i peccati che lui crede di vedere in se stesso.
Offrigli in questo orto di apparente agonia e morte la sua libertà e la completa emancipazione del peccato. 
In questo modo prepareremo il cammino che conduce alla risurrezione del Figlio di Dio, permettendo a lui di salire di nuovo verso il felice ricordo di suo Padre, Chi non conosce il peccato né la morte ma la vita eterna. 19. Insieme spariremmo nella Presenza che si trova dietro il velo, non per perderci ma per rincontrare noi stessi, non per essere visti ma perché loro possano conoscere noi. 
E per il fatto di godere della conoscenza non rimarrà niente che non sia già stato fatto nel piano della salvezza che Dio ha stabilito.
Questo è il proposi…

Alcune rivelazioni del corso di Miracoli. Parte 2.

Immagine
Sat Nam miei cari fratelli! Oggi continuiamo con il corso di miracoli. 

La mia intenzione è solo motivarti a che tu possa trovare la tua pace interiore, che tu possa aprire il canale che ti collega con la tua vera essenza. 
Essa ti aiuterà a Ricordare e ti mostrerà il camino del Perdono, prima a te stesso, dopo ai tuoi antenati e a tutti quelli che una volta hai pensato che ti hanno fatto del male.

Perché in realtà tutti siamo la stessa cosa, anche se ci hanno insegnato il contrario. Ti amo. Namastè!!  Succo di Goji Prima Qualità 500ml – Puro al 100% Nutriente ed energizzante, rinforza il sistema immunitario Lo trovi su Macrolibrarsi.it Capitolo 1.
Il significato dei miracoli. Principi dei Miracoli. II. La rivelazione, il tempo e i miracoli.

4- Nessuno viene al Padre se non che attraverso di me.

Non significa che io sia in qualche modo separato da te o che sono diverso, eccetto nel tempo e il tempo in realtà non esiste. 

L'affermazione ha più senso dal punto di vista di un'asse vertical…

Il perdono è un salto che ti porta attraverso il tempo fino all'eternità. Parte 4.

Immagine
Sat Nam bello essere!
Permettimi di andare dove sono i miei tesori, ed entrare dove sono in verità benvenuto e dove io sono nella mia casa, circondata dai doni che Dio mi ha dato.

Padre, oggi voglio accettare i Tuoi regali.

Non li riconosco.

Ma ho fiducia che Tu che li hai dati a me, mi darai i mezzi per poterli contemplare, vedere il loro valore e stimarli come l'unica cosa che voglio.
Trapezio - Pendente in Shungite con Cordino Shungite tipo 2 - fullerene 32-34% Lo trovi su Macrolibrarsi.it





Capitolo 17 Il perdono e la relazione santa. II- Il mondo perdonato.
7. Dal mondo perdonato il Figlio di Dio è alzato facilmente fino alla sua casa. 
E una volta lì saprà che ha riposato sempre in pace.
Incluso la salvezza diventerà un sogno e sparirà dalla tua mente. 
Perché la salvezza è la fine dei sogni e smetterà di avere senso quando il sogno finirà. 
E chi una volta sveglio nel Cielo potrebbe sognare che possa ancora aver la necessità di salvezza? 8. Quanto desideri la salvezza? 
Perché essa ti darà…

Il perdono è un salto che ti porta attraverso il tempo fino all'eternità. Parte 3.

Immagine
Sat Nam bello essere! 

Chi potrebbe lamentarsi o soffrire quando il presente è stato liberato, e la sua pace e sicurezza si estendono verso un futuro tranquillo e pieno di giubilo? 

Padre, abbiamo commesso errori in passato, ma ora possiamo scegliere di avvalerci del presente per liberarci. 

Mettiamo il futuro nelle Tue mani, e lasciamo alle spalle i nostri errori del passato, sicuri che Tu manterrai le promesse che ci fai nel presente, e che sotto la sua luce santa guiderai il futuro.
Il Caso non Esiste Perché le cose più incredibili accadono tutti i giorni Lo trovi su Macrolibrarsi.it Capitolo 17.
Il perdono e la relazione santa. 
II- Il mondo perdonato.

5. Il mondo reale si raggiunge semplicemente attraverso il completo perdono del vecchio mondo, quello che stai contemplando senza perdonare.

Il Grande Trasformatore della percezione intraprenderà con te un esame completo della mente che ha dato luogo a questo mondo e ti rivelerà le apparente ragioni per le quali lo hai costruito.

Di fronte al…