Post

Visualizzazione dei post da febbraio 20, 2011

Com'è la tua relazione con i soldi? Seconda parte.

Immagine
Nel post anteriore ti stavo parlando delle quattro leggi dell'abbondanza, ora continueremo con la legge di risparmiare e la legge di investire. Questo tema ci aiuterà a capire perché non abbiamo una buona relazione con il denaro.

La legge di risparmiare: perché risparmiare? Perché il denaro è un magnete e i soldi che hai messo da parte attrarranno di più. 

Si dice che i soldi vanno dove ci sono soldi, non hai sentito questo alcune volte? Anzi, quando una persona vince alla lotteria, se hai osservato bene avrai visto che aveva già soldi. The Power Il Potere Lo trovi su Macrolibrarsi.it Quando sai che hai risparmiato soldi, la tua mente è tranquilla davanti a qualsiasi eventualità della vita perché sai che hai denaro. Che bello poter decidere cosa comprare nel momento che si vuole senza dire non posso, non ne ho. Questo da una serenità alla tua mente e permetterà al tuo subconscio di trasformare i tuoi pensieri limitanti rispetto al denaro.

Cosi è la legge! Mentre più risparmi più soldi …

Io merito di avere soldi!

Immagine
Sat Nam!! Dopo che hai trovato una credenza negativa che ostacola il tuo progresso nella tua vita, lasciala andare e crea un’altra positiva al suo posto. 

Semplicemente è quello di chiudere gli occhi, immaginandoti circondato dalla luce e scartando l'antica credenza, questo è in qualche modo simbolico, visualizzati  già ricco e ripeti "Io merito di avere soldi".
Elimina i pensieri negativiuno per uno. Immagina la tua nuova convinzione al suo posto, "Merito di avere soldi". 
Per rafforzare ulteriormente una nuova convinzione ripetila ad alta voce ogni volta che vuoi, scrivila e mettila dove tu possa vederla spesso, a casa o al lavoro.
L'emozioni che senti sono il prodotto d'usare la tua immaginazione,e rafforzano o indeboliscono le tue convinzioni. Non neghi o ignori le vecchie idee.Accettale! 

Poi immagina una credenza opposta. Se pensi che è difficile fare soldi, sarà facile immaginare il contrario. 

Con la tua capacità di visualizzare puoi rendere l'imm…

26 regole per attivare il meccanismo della persuasione.

Immagine
Ciao! Recentemente ho acquistato un libro dello scrittore William Atkinson. Il libro si chiama " Magnetismo personale".
E' un libro molto interessante e in realtà lo consiglio a tutti quelli che vogliono avere successo in tutte le aree della propria vita.

E' un piccolo manuale che ti insegnerà il camino per trionfare nell'amore, nel lavoro, con gli amici, insomma in tutto.

A continuazione voglio condividere con te un po' di questo libro in tanto tu decidi d'acquistarlo!.

In questo libro l'autore parla di 26 regole per imparare a controllare o persuadere agli altri nel buonsenso.

 "Per controllare un'altra persona noi dobbiamo studiare la sua natura, le sue abitudine, conoscere le sue debolezze e carenze e usare il potere della volontà".
1- Credere in te stesso.
2- Fiduccia in te stesso.
3- Non cercare di controllare agli altri se le tue motivazione non sono giuste.
4- Per controllare agli altri devi scoprire il loro piano.
5- Fai agli a…

L'auto massaggio, per darti coccole e amore.

Immagine
Sat Nam!! La prima parte che hai letto era solo per documentarti in modo generale sulle diverse tecniche che esistono per dare massaggi. Questa seconda parte è quella che mi piace di più e con cui mi identifico veramente.
In questo articolo conoscerai le tecniche che si usano per massaggiare il viso e il collo; ti parlerò della riflessologia del viso, dell'orecchio, dei piedi e delle mani.

Massaggio sul viso e collo:

Quante volte senza saperlo massaggiavo il mio viso con i movimenti da giù in su, senza sapere che era un modo incorretto. 

Immagina di dividere il viso in due parti tracciando una linea immaginaria perpendicolare, inizia a massaggiare collocando le mani al centro della fronte, farle scorrere verso le tempie e poi fino al collo seguendo il senso del sistema linfatico.

Se non si fa così si rischia di creare un edema e infiammazioni nel viso. Questo tipo di massaggio aumenta la circolazione ed elimina l'infiammazione della linfa.

Il massaggio del viso e del collo ring…

7 consigli per avere successo e personalità nella vita.

Immagine
Sette ricette per avere successo:
Credi che puoi avere successo e lo otterrai. Il successo devi sentirlo già realizzato! Credi e abbi fiducia. La fiducia muove la montagna di timori, di paure, di insoddisfazioni, di preoccupazioni e di delusioni. E sopratutto porta tranquillità e serenità. 

Se tu credi che puoi muovere la montagna lo farai! Invece se non credi non lo farai. Il successo si ottiene quando si crede in se stesso e quando si crede di meritare o si è convinti d'avere quello che si desidera. Pensa in positivo. Questo è importante per avere successo. 
I Sette Segreti Perduti del Successo - Libro Lo trovi su Macrolibrarsi.it Pensa in positivo e credi che "sì" puoi trionfare. Ripeti continuamente: "Il successo è per me", "Sono stato creato per trionfare". Credi che è possibile salire in alto e vedrai che lo farai e sempre troverai il mezzo giusto per arrivare. La maniera di come fare le cose che vuoi arriverà a te, se in realtà pensi di meritare …

Com'è la tua relazione con il denaro?

Immagine
Sat Nam!! Voglio parlarti di una cosa che normalmente è un problema per tutti noi " il denaro". Quanto difficile è avere soldi e subito li abbiamo spariscono come per magia! Vero? Ci lamentiamo costantemente!


Queste sono delle parole che sento dire tutti i giorni dalle persone:“ non ho soldi”, “non mi bastano mai”, “non mi posso permettere questo o quello”.” I soldi se ne vanno come l'acqua”. “Ho ricevuto il mio stipendio ma già non ho niente, è finito!”

“Sono una persona single, guadagno una quantità X, non devo comprare niente, ma i soldi non li vedo, se ne vanno” 



Smetti di Lavorare - Giovane e Ricco - Libro Come diventare subito ricchi e rimanerlo per sempre Lo trovi su Macrolibrarsi.it “Sono sposata, mio marito e io lavoriamo, sempre sto attenta a quello che compro per risparmiare, ma senza rendermi conto, i soldi spariscono”.

È colpa della crisi”, “Sono un uomo sposato, mia moglie non lavora, faccio fatica ad arrivare a fine di mese”. Ti è famigliare questo? Com'è…