Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

27 set 2013

Hai il potere di fare miracoli. Corso di miracoli.

Sat Nam miei fratelli!! Oggi è un'altra giornata piena d'opportunità. Ovunque ci muoviamo troviamo tanti miracoli!! 

Oggi è un giorno per Ringraziare al nostro essere interiore per essere qui con noi, ogni momento, ogni istante.

Aiutandoci a liberare e ricuperare il nostro potere. 

Il giorno per lasciare andare tutto quello che crediamo e riconoscere l'essere che in verità siamo!

Man mano approfondiamo in questo corso copriamo tante cose che una volta avevamo dimenticato.


Ogni giorno avrai più e più pace, scoprirai che le cose che volevi prima non hanno già nessun senso per te e riconoscerai nello stesso tempo che hai tutto quello che hai immaginato e che non hai bisogno di niente.Grazie!! Ti amo. Hari Shabab Kaur. Namastè!!
Un Corso in Miracoli
Testo Libro degli esercizi Manuale per gli insegnanti
Capitolo 1.
Il significato dei miracoli.
Principi dei Miracoli: 
III- L'espiazione e i miracoli.
Scaricare audio mp3. Scaricare pdf

1- Sono responsabile del processo dell'Espiazione che ho intrapreso per darle inizio. 

Quando offri un miracolo a qualcuno dei miei fratelli, lo stai offrendo a te stesso e anche a me.  

Il motivo perché offri a te stesso per prima è perché io non ho bisogno di miracoli per la mia Espiazione, ma io sono dietro di te nel caso in cui temporaneamente non ci riesci. 


La mia parte nell'Espiazione è di cancellare tutti i tuoi errori che altrimenti tu non potresti correggere. 


Dopo aver ripristinato la tua coscienza nel suo stato originario passerai naturalmente ad essere parte dell'Espiazione. 


Pian piano condividi con me la mia rinuncia ad accettare i tuoi errori o quelli dei altri, ti unirai alla grande crociata per correggerli. 

Ascolta la mia voce, impara a disfarli e fai tutto il necessario per correggerli.

Hai il potere di fare miracoli. Ti darò la possibilità di manifestarli ma tu dev'essere pronto e disposto

Creare miracoli ti porterà alla convinzione della tua capacità, perché dalla convinzione viene il successo.

La capacità è il potenziale, il raggiungerli è la sua espressione, e l'espiazione naturale dei Figli di Dio è lo scopo.
2- "Il cielo e la terra passeranno" significa che non continueranno ad esistere come uno stato separato. La mia parola, che è la risurrezione e la vita, non passerà perché è la vita eterna

Tu sei l'opera di Dio e la sua creazione è totalmente degna di amore ed è  totalmente amorevole. Così è come un uomo deve pensare su se stesso, nel suo cuore, giacche è ciò che realmente è.

3- I perdonati sono i mezzi dell'Espiazione. All'essere immersi dallo Spirito, perdonano. Coloro che sono stati rilasciati devono unirsi per liberare i suoi fratelli, perché questo è il piano dell'Espiazione. 

I miracoli sono il mezzo attraverso il quale le menti che servono lo Spirito Santo si uniscono a me per la salvezza o la liberazione di tutte le creature di Dio.

4- Io sono l'unico che può creare imparzialmente i miracoli, perché io sono L'espiazione. Hai un ruolo nell'Espiazione che io ti dettero. Chiedimi quali sono i miracoli che dovresti eseguire.

Questo ti farà risparmiare inutili sforzi, perché agirai sotto la comunicazione diretta. 

La natura impersonale del miracolo è una caratteristica essenziale di esso, in quanto mi permette di dirigere la tua applicazione e sotto i miei orientamenti i miracoli ti porteranno all'esperienza personale della rivelazione.

Una guida non controlla, ma soltanto guida, lasciando alla tua discrezione il fatto che tu lo segua o no. 

Non lasciarti indurre in tentazione significa "riconoscere i tuoi errori e scegliere di abbandonarli seguendo la mia direzione.
5- L'errore non può davvero minacciare la verità, la quale può sempre resistere. In realtà, solo l'errore è vulnerabile. 

Sei libero di stabilire il tuo regno dove vuoi ma ti è possibile di scegliere correttamente solo se ti ricordi di questo: Lo spirito è eternamente in uno stato di grazia. 

La tua realtà è unicamente spirito, pertanto sei eternamente in uno stato di grazia.

Da questo punto di vista, l'Espiazione annulla tutti gli errori e quindi rimuove le radici della paura. 

Ogni volta che sperimenti le parole di conforto di Dio come una minaccia è sempre perché stai difendendo una lealtà fuori luogo o fuorviante.

Al proiettare questo ad altri, l'imprigioni, ma solo nella misura in cui rafforzi gli errori che loro hanno commesso. 

Questo li rendi vulnerabili alle distorsioni degli altri, perché la loro percezione di se stessi è distorta. 

Il creatori di miracoli solo può benedirli e questo svanisce le loro distorsioni e li libera dalla loro prigione.
6- Tu rispondi a ciò che percepisci, e percepii così come ti comporti. La Regola d'oro ti chiede di comportarti con gli altri tale come tu vorresti che si comportino con te.

Questo significa che tanto la percezione che hai su di te come quella che hai su di loro dev'essere affidabile. La Regola d'oro è la regola del comportamento appropriato. 

Tu non puoi comportarti in modo appropriato se non stai percependo correttamente

Dado che tu e il tuo vicino di casa sono membri della stessa famiglia in cui voi gioite dello stesso rango, tale come percepisci te stesso nella stessa maniera percepirai a lui e nella stessa maniera ti comporterai con te stesso e con lui. 

Devi guardare, dalla percezione della tua propria santità verso la santità degli altri.
7- I miracoli avvengono nella mente che è pronta per loro. Una tale mente, ad essere unita, si estende a tutti anche se il creatore del miracolo non è a conoscenza di esso.

La natura impersonale dei miracoli è perché l'espiazione per sé è una, la quale unisce tutta la creazione con il suo Creatore. 

Come l'espressione di ciò che si è veramente, il miracolo pone alla mente in uno stato di grazia


La mente, quindi ovviamente da il benvenuto tanto all'Ospite interno nella stessa maniera che a quello esterno. Accettando a quello che credi di non conoscere dentro te, diventa il tuo fratello.
8- Il fatto che il miracolo può avere effetti sui tuoi fratelli, di cui non sei nemmeno alla sua conoscenza non deve essere motivo di preoccupazione per te.

Il miracolo sempre ti benedirà. I miracoli che non ti sono stati chiesti di fare sempre avranno valore.

Continuano ad essere l'espressione del tuo stato di grazia, ma data la mia conoscenza assoluta del piano nella sua totalità, io devo controllare la sua esecuzione.

La natura impersonale della mentalità del miracolo assicura la tua grazia, ma solo io sono in grado di sapere dove possono essere concesse.

I miracoli sono selettivi solo nel senso che sono incanalati verso coloro che li possono utilizzare al loro vantaggio. 

Dal momento che questo rende inevitabile che tu lo estenda ad altri, si salda una robusta catena di Espiazione.

Questa selettività, tuttavia, non prende in considerazione la magnitudine del miracolo stesso, giacche il concetto di dimensione solo esiste in un piano che di per sé è irreale. 

Dal momento che il miracolo si propone di ristabilire la consapevolezza della realtà, non può essere efficace se fosse vincolato alle leggi che governano l'errore che ha come obbiettivo correggere.

Miracoli avvengono nella mente che è pronta per loro. Un corso di miracoli.

Tutti i post del corso di miracoli Grazie, grazie!! Tanti benedizioni! Namastè!!
MI DISPIACE  PERDONAMI  GRAZIE   TI AMO. Google