Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

04 feb 2014

Se insegni la malattia e la guarigione stai insegnando in un modo sbagliato. Parte 2.

Sat Nam miei cari fratelli!! Tante benedizioni in questo giorno meraviglioso. 

Continuiamo con il corso di miracoli, 

Oggi ringraziamo Dio per tutto ciò che ci regala ogni instante. 


Niente sopravvive al suo proposito.

Se qualcosa è stata concepita per morire morirà, a meno che si possa negare ad accettare quel proposito come proprio.

Il cambiamento è l'unica cosa che si può fare diventare una benedizione qui, dove nessun proposito è fisso per molto immutabile che possa sembrare di essere. Ti amo

Un corso di miracoli. 
Capitolo 7.
I Regali del Regno.
V. La guarigione e l'immutabilità della mente.

5. Lo Spirito Santo non agisce in modo casuale e la guarigione che viene da Lui è sempre efficace. 

A meno che il guaritore guarisca, sempre per mediazione sua, i risultati varieranno.

Tuttavia la guarigione in se stessa è coerente, dal momento che solo la coerenza è priva di conflitti e solo coloro che sono liberi da conflitti sono integri.

Quando il guaritore ammette che ci sono delle eccezioni e che a volte può curare e altre no, ovviamente sta accettando l'incoerenza. 

E' quindi è in conflitto e questo è ciò che sta insegnando.

Sarebbe possibile che ciò che è di Dio non sia per tutti e per sempre?

L'amore è incapace di fare eccezioni

Solo se c'è paura, sembrerebbe che l'idea di fare eccezioni abbia senso.

Le eccezioni sono spaventose perché ingenera paura

Il termine "guaritore timoroso" è una contraddizione e quindi, un concetto che solo per una mente in conflitto potrebbe avere un senso. 
6. La paura non produce gioia.

La guarigione sì. La paura fa sempre eccezioni. 

La guarigione non le fa mai.

La paura produce dissociazione perché genera la separazione. 

La guarigione produce sempre l'armonia che nasce dall'integrazione. 

E 'prevedibile perché si può contare su di esso.

Puoi avere tutto ciò che è di Dio, perché tutto ciò che è di Dio è completamente reale.

Può contare con la guarigione perché è ispirata dalla sua voce e procede secondo le Sue leggi. 

Ma se la tua guarigione è coerente, la tua comprensione di essa non può essere incoerente.

Comprendere vuol dire avere coerenza, perché Dio significa coerenza

Questo è il suo significato, ed è anche il tuo. 

Il tuo significato non può essere in disaccordo con il Suo, perché tutto ciò che significhi e l'unico che significhi derivano dal Suo significato che è come il Suo.

Dio non può essere in disaccordo con Se stesso e tu non puoi stare in disaccordo con Egli

Non è possibile separare il tuo Sé dal tuo Creatore, che ti ha creato al condividere il Suo Essere con te.
7. Il guaritore che non ha guarito desidera la gratitudine dei suoi fratelli, ma lui non è grato a loro.

Questo perché crede che gli sta dando qualcosa che non sta ricevendo, qualcosa di altrettanto auspicabile in cambio.

La lezione che insegna è limitata da quanto poco lui stesso sta imparando.

La sua lezione di guarigione è limitata dalla sua ingratitudine che è una lezione di malattia. 

Il vero apprendimento è costante e così vitale nel suo potere di produrre ​​cambiamenti, che un Figlio di Dio può riconoscere il proprio potere in un attimo e cambiare il mondo nel prossimo.

Questo perché al cambiare di mentalità si verifica un cambiamento nello strumento più potente che gli è stato mai dato per cambiare.

Ciò non contraddice in alcun modo l'immutabilità della mente come Dio l'ha creata, ma finché continui ad imparare attraverso l'ego, crederai che hai fatto un cambiamento in essa.

Questo ti mette in una situazione in cui devi imparare una lezione apparentemente contraddittoria: bisogna imparare a cambiare mentalità riguardo la tua mente.

Solo così potrai imparare che la tua mente è immutabile.
8. Questo è esattamente ciò che stai imparando quando fai una cura

Stai riconoscendo che la mente di tuo fratello è immutabile, rendendoti conto che sarebbe impossibile che lui avrebbe potuto fare un cambiamento in se stesso

Questo è il modo di percepire lo Spirito Santo in lui.

Lo Spirito Santo in lui è l'unica cosa che non cambia mai nella sua mente.

Tuo fratello può pensare che può cambiare la sua o in altro modo non percepirebbe se stesso come malato. 

Non sa, quindi, quello che è il suo Essere. 

Se vedi solo in lui l'immutabile, significa che in realtà non lo hai cambiato. 

Cambiando di mentalità per lui rispetto la sua mente, lo stai aiutando a invertire il cambiamento che il suo ego crede di aver fatto in luiUn corso di miracoli.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Se insegni la malattia e la guarigione stai insegnando in un modo sbagliato. Parte 1.